Lazio vs Frosinone

Lazio vs Frosinone – Ribaltone nel finale

In una partita caratterizzata da tante azioni e sensazionali ribaltamenti di fronte, la Lazio ha avuto la meglio sul Frosinone con un punteggio di 3-1 allo Stadio Olimpico di Roma. La partita, che si è disputata alle 20:45 del 29 Dicembre 2023, ha visto andare in rete la squadra laziale solo dopo il 70′ minuto, dopo il gol del vantaggio di M. Soule su rigore per il Frosinone, giunto al 58′ minuto.

Inversione di rotta

La partita è decollata con un gol di rigore di M. Soule per il Frosinone al 58′, ma la Lazio ha risposto prontamente nel secondo tempo. Al 70′, T. Castellanos, assistito da G. Isaksen, ha pareggiato i conti per i biancocelesti. Pochi minuti dopo, al 72′, lo stesso G. Isaksen ha portato la Lazio in vantaggio su assist di Castellanos, segnando il suo primo gol in Serie A. Infine, Patric ha cementato la vittoria della Lazio con un gol al 84′.

Un banco di prova tattico

Entrambe le squadre hanno utilizzato tutte le sostituzioni permesse dal regolamento, con la Lazio che ha effettuato tutti e cinque i cambi, tra cui l’ingresso di Isaksen al posto di Felipe Anderson al 46′ e l’uscita di Pellegrini sostituito da Hysaj al 54′. Il Frosinone ha fatto altrettanto, effettuando cinque sostituzioni tra cui l’ingresso di W. Cheddira al posto di Kaio Jorge al 75′.

Il bello arriva alla fine

La partita si è conclusa con una performance strepitosa da parte dei laziali G. Isaksen e T. Castellanos, entrambi in rete. Una menzione d’onore se la merita anche Patric per il suo primo gol in stagione. Nonostante la sconfitta del Frosinone, c’è da sottolineare l’ottima prova di M. Soulé, che ha segnato un gol dal dischetto soltanto 31 minuti dopo essere entrato sul campo dell’ Olimpico. Con questa vittoria, la Lazio ha esteso la propria striscia vincente contro i ciociari a tre partite, mentre il Frosinone rimane fermo alla sua serie negativa di incontri. Ora è a quattro sconfitte consecutive in campionato.

Le statistiche della partita

Nonostante il Frosinone abbia effettuato più tiri totali (11 contro 13), la Lazio ha dominato in termini di possesso palla (54%) e ha colpito più volte verso la porta avversaria. Le statistiche finali mostrano la superiorità della Lazio in molti aspetti del gioco: tiri in porta 5/2, falli 18/15, calci d’angolo 6/2 e precisione nei passaggi 374/297.

Older Post