Calciomercato: le ultime notizie

Ormai ci siamo quasi, la nuova stagione calcistica sta per partire portando con sé importanti novità anche per quanto riguarda il calciomercato. In seguito allo slittamento dei calendari, infatti, sono cambiate anche le date in riferimento alla finestra estiva dei trasferimenti.
In situazioni normali, il calciomercato estivo 2020 avrebbe dovuto aprirsi il 1 luglio e concludersi il 2 settembre ma lo stop forzato importo dalla pandemia da coronavirus ha reso necessario una modifica su queste date. Dunque la sessione estiva di calciomercato 2020 si è aperta il 1 settembre e si concluderà il 5 ottobre.
E’ questo dunque il periodo designato per le trattative e le varie ufficialità per le squadre che inizieranno ad affrontarsi sul campo dal prossimo 20 settembre nel campionato di Serie A sul quale è possibile effettuare delle scommesse attraverso il sito bet365.

Per quanto riguarda la sessione invernale del calciomercato questa avrà inizio il 4 gennaio 2021 per poi concludersi il 1 febbraio 2021.

Le principali trattative in corso

Juventus

Per quanto riguarda il club bianconero le principali voci di calciomercato si concentrano sul reparto offensivo. L’ultima bomba di mercato è stata lanciata da un noto sito spagnolo, “Don Balon”, secondo il quale il Barcellona (che nei prossimi giorni potrebbe veder partire numerosi giocatori di rilievo) starebbe tornando alla carica per Paulo Dybala con un’offerta che includerebbe anche il cartellino di Luis Suarez.
E così, se da un lato i bianconeri sembrano decisi a prendere un attaccante per rafforzare il proprio reparto, dall’altro sono anche tutti molto curiosi di vedere all’opera un acquisto che è già andato in porto: il centrocampista Dejan Kulusevski, classe 2000. La Juventus sta puntando molto sullo svedese che nello scorso campionato si è messo in evidenza come il miglior giovane del campionato italiano.
In investimento importante che sembrerebbe destinato ad essere fruttuoso dal momento che nella Juventus del nuovo allenatore Pirlo, Kulusevski potrebbe svolgere il ruolo di vice Dybala sulla destra ma anche scalare a esterno di centrocampo, nel caso in cui il nuovo tecnico dovesse preferire una difesa a tre.

Inter

Per quanto riguarda la società nerazzurra una delle trattative che sembra avviarsi alla conclusione è quella per Kolarov per il quale l’Inter avrebbe pensato ad un anno di contratto con un’opzione per il secondo in base alle presenze: un accordo che non sembrerebbe accontentare l’entourage del calciatore che vorrebbe un biennale. Ma l’intesa tra le parti sembra comunque vicina.
Sembrerebbe, invece, più complessa, la strada che porta a Vidal. L’agente del cileno, Fernando Felicevich, sta trattando con il Barcellona per una risoluzione del contratto ma la società blaugrana non sembrerebbe essere d’accordo e puntano ad una certa somma per il cartellino. La trattativa, dunque, sembrerebbe ancora particolarmente lunga ma sia la società nerazzurra che il giocatore sembrano fiduciosi.

Milan

La società rossonera sembra decisamente aver messo il turbo per quanto riguarda il calciomercato. Dopo aver ottenuto il rinnovo di Ibrahimovic, Maldini e Massara stanno puntando all’acquisto di Sandro Tonali per rafforzare il centrocampo.
Sempre a centrocampo un grande sogno per la dirigenza sarebbe quello di riuscire ad arrivare a Bakayoko del Chelsea. Per il suo arrivo in rossonero sembrerebbe che ci sia già un accordo con il calciatore ma non con i Blues.
Nel caso in cui dovesse sfumare la trattativa con Bakayoko, il Milan avrebbe comunque già altri nomi in cantina, in particolare il giovane Boubakary Soumaré, gioiellino del Lille.