MILAN – INTER, diretta streaming gratis e tv: dove vederla

MILAN INTER DOVE VEDERLA / Sarà un Milan – Inter da scudetto, sarà un Milan-Inter come non lo si vedeva da tanto tempo. Il derby della Madonnina deciderà la momentanea testa della classifica: i nerazzurri partono avanti di un punto ma la squadra rossonera (sconfitta a La Spezia) era capolista da inizio stagione. Sarà nuovamente Ibrahimovic contro Lukaku dopo lo scontro tra titani di Coppa Italia: chi vincerà questa volta?

MILAN – INTER: data e orario

‘Derby della Madonnina’ pomeridiano che mancava da quattro anni: si giocherà infatti alle ore 15 di domenica 21 febbraio. Ovviamente, ospiterà l’incontro la ‘Scala del Calcio’: lo stadio ‘Giuseppe Meazza’ in San Siro, Milano.

MILAN – INTER: le probabili formazioni

MILAN – Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessiè, Bennacer, Saelemaekers, Calhanoglu; Rebic, Ibrahimovic. All.: Pioli

INTER – Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Darmian; Lautaro Martinez, Lukaku. All.: Conte

Milan-Inter, diretta streaming gratis e tv: dove vederla

La partita sarà  visibile in diretta streaming su DAZN, il servizio in streaming che anche quest’anno trasmette i preliminari di Uefa Europa League, alcune partite di Serie A e tutte le partite della Serie B. Per poter guardare questo match, ma anche altri disponibili sulla piattaforma inglese, sarà necessario abbonarsi a DAZN (Abbonati ora), con un abbonamento a 9,99 al mese che si può disdire quando si vuole senza alcun costo aggiuntivo. Attiva ora DAZN. Guarda 3 partite di Serie A TIM a giornata a 9,99€/mese. Disdici quando vuoi. 

Le voci di Pierluigi Pardo e Francesco Guidolin vi accompagneranno nel derby mentre Diletta Leotta e Federico Balzaretti saranno con i protagonisti sul prato verde. Ma la settimana di DAZN che porta al derby è davvero lunga e ricca di appuntamenti.

IN MY PLACE: sei tifosi di Milan e Inter hanno rivissuto l’emozione di salire di nuovo le scalinate di San Siro, il luogo che li fa sognare, sorridere e, a volte, anche piangere. Con DAZN hanno condiviso i ricordi che li legano a San Siro e soprattutto la voglia di poter tornare presto sugli spalti di quella che a tutti gli effetti definiscono “casa.”

Domani, invece, Federico Balzaretti con il suo “Palla a Balza” fa il punto su due giocatori che rendono l’attesa di questo derby ancora più tesa: Romelu Lukaku e Zlatan Ibrahimovic. Si prosegue giovedì 18 febbraio con quattro tifosi vip che raccontano la loro fede calcistica a DAZN in chiave derby. Massimo Pericolo ed Ernia, rapper rispettivamente interista e milanista, parlano del recente successo col rap, dell’idolo Ronaldo il Fenomeno e dei gol di Comandini. Mentre Oliviero Toscani, fotografo interista di fama mondiale, racconta gli anni alla guida della comunicazione dell’Inter e Saturnino, il bassista milanista di Jovanotti, tra un aneddoto sull’Ombelico del mondo e l’altro, ricorda la prima volta allo stadio, quando si ritrovò seduto proprio sotto Silvio Berlusconi.

La settimana si conclude venerdì 19 febbraio con due contenuti da non perdere: l’intervista esclusiva a Theo Hernandez, difensore che si è dimostrato decisivo per la squadra di Pioli sin dal suo debutto in maglia rossonera, e “Linea Diletta con Barella” dove il giovane centrocampista dell’Inter si racconta senza filtri e parla della sua carriera e dei sogni per il futuro.

 

Come funziona DAZN

DAZN, servizio sportivo appartenente al gruppo britannico Perform, richiede un abbonamento di 9.99 al mese per accedere a tutti i contenuti offerti dalla piattaforma. Per creare un account è sufficiente inserire il proprio nome, il proprio cognome, l’indirizzo email e una password valida. Si potranno seguire vari sport, dal mondiale di Rally (WRC) al calcio che conta, senza dimenticare NFL, Darts, NHL e molto altro.

Parole Chiave