Atalanta vs Lecce

Atalanta vs Lecce – Vittoria di misura, ma fondamentale

La partita di Serie A tra l’Atalanta e il Lecce, giocata allo Gewiss Stadium di Bergamo il 30 dicembre 2023 alle 12:30, ha visto la squadra di casa prevalere con un secco 1-0. Nonostante la stretta differenza nel punteggio finale, la partita è stata dominata dall’Atalanta, che ha gestito l’incontro con un’alta percentuale di possesso palla (62%) e un numero maggiore di tiri in porta (4 contro 2).

Lookman fa godere l’Atalanta

Il gol della vittoria per la Dea è arrivato al 58′ minuto quando A. Lookman, assistito da G. Scamacca, ha segnato l’unica rete della partita. Questo è stato un momento speciale per l’attaccante nigeriano dell’Atalanta, entrato in campo solo 32 minuti prima. Anche se la Dea ha pensato solo a difendere il risultato dopo il gol di Lookman, sostituendo anche Scamacca, la squadra è riuscita a mantenere il vantaggio fino alla fine. Con 6 gol e 2 assist in stagione, Lookman è il giocatore che ha partecipato al maggior numero di marcature in questa stagione di Serie A, assieme a Paulo Dybala della Roma.

Sostituzioni e cartellini gialli

L’Atalanta è riuscita a mantenersi in vantaggio anche grazie al sapiente utilizzo dei cambi da parte di mister Gasperini, vero e proprio stratega dei bergamaschi. Scamacca, tra i migliori, è stato sostituito con L. Muriel al 64′, in gran forma nelle recenti uscite. Da sottolineare che Muriel è un ex calciatore del Lecce. I salentini hanno proposto momenti di vera pressione nel secondo tempo, soprattutto dopo l’ingresso in campo di R. Piccoli, ex calciatore dell’Atalanta, al 77′ minuto. La partita è stata contrassegnata anche da quattro cartellini gialli, due per ciascuna squadra, con D. Zappacosta e E. Holm dell’Atalanta e Y. Ramadani e R. Oudin del Lecce.

Conclusioni

Nonostante una vittoria stretta, l’Atalanta è ora in una serie vincente di tre partite in casa. Questa vittoria consolida ulteriormente la posizione dei bergamaschi nella classifica della Serie A. La Dea ora è sesta, in piena zona Europa. L’atmosfera, come al solito, era elettrizzante allo Gewiss Stadium di Bergamo, nonostante le basse temperature attorno ai 9°C. Al di là dei numeri, la partita è stata un’esibizione di resistenza e determinazione da parte dell’Atalanta, dimostrando che questa squadra può ancora trionfare nonostante le assenze pesanti. I tifosi atalantini non perdono l’abitudine di sognare in grande. Nonostante il risultato, se continua così, il Lecce si toglierà grosse soddisfazioni.