Abbigliamento per runner: ecco cosa serve per correre

Anche se si fa sport in maniera amatoriale, come quando si corre semplicemente per mantenersi in forma, è indispensabile farlo utilizzando un abbigliamento adeguato, non solo per una questione di praticità e comodità dell’esercizio fisico, ma anche per motivi legati alla propria salute e per evitare inconvenienti che possono verificarsi quando non si pratica sport con attrezzature e abbigliamento corretti.

Se è dunque importantissimo utilizzare le giuste scarpe da corsa per evitare inutili affaticamenti e pericolosi danni a muscoli e legamenti, soprattutto quando non si usano calzature adatte all’attività fisica che si intende fare, è altrettanto fondamentale vestirsi nel modo giusto per godere appieno del proprio allenamento evitando di indossare la prima t-shirt e il primo paio di pantaloncini che si hanno sottomano, ma optando per un abbigliamento tecnico realizzato appositamente per fare sport.

Per esempio, è risaputo che le normali magliette in cotone sono deleterie per l’attività di running (leggera o intensa che sia) perché si bagnano con il sudore trattenendo l’umidità e, specialmente nei periodi più freddi, possono causare raffreddori e colpi d’aria nocivi alla muscolatura, senza dimenticare che d’estate si surriscaldano facilmente e non permettono una regolare e facile traspirazione.

Tutto quello che serve per correre all’aperto

Cosa serve dunque per correre e allenarsi nel migliore dei modi? Da cosa è composto il giusto outfit per correre sia quando si tratta della consueta sgambata al parco sia quando ci si allena più seriamente? Ecco di cosa necessitano coloro a cui piace correre, considerando che al giorno d’oggi è molto semplice procurarsi il giusto abbigliamento tecnico di qualità anche online su Iron Ic senza timore di sbagliare se seguirete questi semplici consigli.

Maglietta da running

La T-shirt da running di alta qualità è indispensabile per correre in quanto è realizzata con speciali materiali molto leggeri e traspiranti capaci di far passare il sudore verso l’esterno mantenendo il corpo il più asciutto possibile, proteggendolo dal freddo e dal caldo oltre ad avere proprietà antivento. Una delle caratteristiche principali dei materiali con cui sono realizzate le magliette da running, è che non imprigionano gli odori favorendo il giusto ricambio di aria tra l’interno e l’esterno. Inoltre, questo tipo di T-shirt sono realizzate senza cuciture per evitare fastidiosi sfregamenti sulla pelle.

Pantaloncini

Che si tratti di pantaloncini larghi o aderenti, anche in questo caso la qualità e la particolarità dei materiali con cui sono realizzati è fondamentale perché anche i pantaloncini o fuseaux da corsa devono essere realizzati in materiale leggero e traspirante, non essere troppo stretti e avere cuciture e giunzioni realizzate appositamente per evitare fastidi durante il movimento che potrebbero portare ad arrossamenti della pelle o addirittura piccole piaghe.

Calzini

Realizzati con materiale antibatterico che aiuta ad assorbire il sudore e riduce al minimo sgradevoli odori o rischi di micosi, i calzini da running permettono un’ottima aderenza all’interno delle scarpe da corsa evitando il pericolo di vesciche.

K-way – giacca running

Un k-way, una giacca running o uno smanicato leggero sono indispensabili soprattutto quando si corre in inverno e con basse temperature, vento o addirittura con la pioggia. Il loro utilizzo permette di tenere il corpo caldo e asciutto favorendo al contempo la regolare sudorazione. Solitamente è bene utilizzarli solo quando le condizioni meteo sono difficili senza esagerare troppo, accoppiandone l’uso anche con berretti e scalda-orecchie.