MotoGP, GP Germania 2019: vince sempre Marc Marquez, davanti a Vinales e Crutchlow! Ecco i top e flop della gara

MOTOGP GERMANIA VINCE MARQUEZ ECCO TOP E FLOP/ Al termine di una corsa davvero poco emozionante, Marc Marquez domina il Gp di Germania, vincendo davanti a Maverick Vinales e Cal Crutchlow. Dal quarto posto in poi, invece, è stato un confronto davvero interessante e acceso per posizioni comunque importanti. Ma riviviamo il Gp tedesco, fra record e battaglie in pista!

MotoGP, GP Germania 2019: il resoconto della gara

Il cielo sembra amico di Marc Marquez e della Honda, anche in questa occasione. Così è stato al sabato con la pole position conquistata in qualifica, così è stato in gara dando ai suoi rivali, infliggendo a tutti un distacco davvero notevole, con Maverick Vianles (2°) e Cal Crutchlow (3°). Danilo Petrucci, prima Ducati all’arrivo, precede il compagno di squadra Andrea Dovizioso e l’altra Ducati, quella di Jack Miller. La Susuki di Joan Mir e la Yamaha di Valentino Rossi concludono una gara davvero difficile in top 10. L’altra Suzuki, quella di Alex Rins, ha dovuto mollare la corsa dopo una caduta davvero banale.

MotoGP, GP Germania 2019: Marc Marquez, ancora un record

Non è certamente passato inosservato il Gp di Germania corso al Sachsenring e dominato in lungo e in largo da Marc Marquez. Lo spagnolo, campione del mondo in carica, è riuscito a pareggiare un record storico. le sette vittorie consecutive di Valentino Rossi al Gp del Mugello (dal 2002 al 2008) sono state raggiunte, infatti, proprio dal campione spagnolo nella corsa tedesca. Chissà se, in futuro, riuscirà addirittura ad andare oltre…

MotoGP, GP Germania 2019: Top e flop della gara

Top

Marc Marquez 10 con lode: Poco da aggiungere per lui, in un mondiale praticamente archiviato, o quasi: semplicemente impressionante.

Maverick Vinales 9.5: Maverick è ancora la prima Yamaha al traguardo, riuscendo a salvare la faccia ad una moto che, ormai, non è più nemmeno lontanamente la diretta conconrrente dell’invincibile Honda.

Cal Crutchlow 8.5: L’inglese, finalmente, torna sul podio. La Honda può tornare a sorridere, e stavolta non soltanto con Marc Marquez.

Danilo Petrucci e Andrea Dovizioso 7.5: I due ducatisti fanno quel che possono, ma qui in Germania la rossa di Borgo Panigale proprio non va. E Marquez scappa…

Jack Miller 7: Anche Miller, dopo una buona prestazione in qualifica, non sfigura affatto. Ma la Ducati, qui, come abbiamo detto non c’è proprio.

Flop

Alex Rins 5: Al momento della caduta addirittura secondo, ma lo spagnolo è davvero troppo incostante. Forse, imparare dal connazionale Marc Marquez, gli farebbe bene.

Valentino Rossi 4: Soltanto ottavo in una corsa che ha visto davvero protagonista il suo compagno di squadra, Maverick Vinales: prestazione indecifrabile.

Francesco Bagnaia 4: Dopo una prestazione davvero poco incoraggiante, Francesco conclude la corsa soltanto 17°. Un flop totale.

Johan Zarco 3: Peggio di così, per Zarco, non potrebbe davvero andare. E’ stato un errore lasciare la Yamaha?