ESport: i metodi per scommettere al meglio

Non esiste ormai persona al mondo che non abbia sentito parlare anche solo una volta dei sistemi di scommesse di calcio e degli altri sport in generale.
La realtà dei fatti, però, è che non esistono dei metodi infallibili che garantiscano al 100% di portarsi a casa una scommessa vincente. Se fosse così, infatti, tutti coloro che si dilettano nelle scommesse lo utilizzerebbero e tutti i bookmaker arriverebbero velocemente alla rovina.
Vi sono però alcuni metodi che possono essere utilizzati per poter incassare qualcosa dalle scommesse anche per quanto riguarda, appunto, le scommesse relative agli ESports.
Cerchiamo, dunque, di capire quali sono i migliori sistemi di scommesse online.

Metodi di scommesse

Come base di partenza è bene sapere che esistono numerosi metodi per poter vincere di più attraverso le scommesse. Si tratta di particolari tipologie di scommesse che, se applicate in maniera corretta, sono in grado di portarci alla vincita riducendo le perdite.
Dall’altra parte, però, è importante tenere presente che, nel caso delle scommesse, un ruolo molto importante lo gioca la fortuna: vi è dunque la possibilità di applicare correttamente i vari metodi ma non riuscire mai nella vittoria a causa della sorte avversa.
Avendo chiaro questo, quindi,qual è il miglior metodo per le scommesse? La risposta è che non ne esiste uno che sia migliore rispetto ad un altro, ma è importante trovare quello che possa meglio adattarsi al nostro budget e tipologia di scommessa.

Progressioni

La progressione è uno dei metodi di puntata preferiti da coloro che amano scommesse: si tratta di un metodo molto semplice che permette di guadagnare iniziando con un piccolo investimento e puntando su quote piuttosto sicure.
Questo sistema estremamente banale ha però un grande limite: non consente di guadagnare grosse cifre.
Ci sono vari tipi di progressione.

Progressione Paroli

La progressione Paroli consiste nell’iniziare la progressione con una parte minima del proprio budget, ad esempio 2€.
Nel caso in cui la scommessa si rivelasse vincente, nella seconda puntata dovremmo puntare il nostro budget iniziale più la vincita ottenuta. Dunque, mettiamo caso che la vittoria della nostra puntata fosse di 5€, dovremmo puntare 5€+2€.
E dovremmo proseguire con questo criterio fino alla sesta giocata. A questo punto dovremmo ripartire dalla parte minima di budget iniziale ed andare nuovamente avanti fino alla sesta giocata.
Si tratta di un sistema pensato principalmente per quote singole piuttosto basse, al massimo 1,20.
Applicato con costanza può essere considerato un ottimo metodo di scommesse anche per gli ESport.

Progressione più o meno uno

Si tratta di un particolare metodo di scommesse dove viene prevista come prima giocata la parte minima moltiplicata per dieci. Fatto presente questo, risulta chiaro che si tratta di un metodo di scommesse che può essere messo in pratica da chi gode di un budget di partenza piuttosto ampio. Queste dieci parti, saranno poi aumentate di un’unità nel casi di sconfitta. Al contrario, invece, in caso di vincita, dovranno essere ridotte di un’unità. Tutto questo dovrà essere ripetuto fino a quando non si arriva agli estremi uno e diciannove.
Si tratta di un metodo di scommesse particolarmente prolifico che può portare a vincite importanti nel lungo periodo.

Parole Chiave