Le 5 cose che forse non sai su Matteo Pessina

Retroscena e aneddoti sul centrocampista di nazionalità italiana, ecco le 5 cose che non sai su Matteo Pessina. Giovane talento che si è messo in luce in questa stagione al Verona ma che è di proprietà dell’Atalanta. Un giocatore che di solito ricopre il ruolo di mediano ma che all’occorrenza può essere schierato come trequartista o mezz’ala con una grande tecnica e visione di gioco.

Ecco le 5 curiosità:

1- È uno studente universitario infatti frequenta il corso di economia all’università Luiss di Roma.

2- Si è presentato in ritiro a Zingonia con la borsa griffata PornHub, il celebre sito hard canadese. Una foto che ha fatto il giro del web diventando virale, così l’azienda per ringraziarlo della pubblicità gratuita gli ha recapitato a domicilio l’intero merchandising ufficiale: zaino, felpa, cappellino, maglietta e pure i calzini.

3-Si è diplomato a pieni voti al liceo e ha una passione per il latino, grazie anche alla nonna ex insegnante.

4- Quando è libero gli piace andare alla scala di Milano ad assistere a vari spettacoli.

5- Il numero di maglia 32 è in onore di David Beckman ma il giocatore a cui si ispira è il tedesco Toni Kross.