Super Bowl 2019: dove vederlo, halftime show, gli spot e tutte le info

Il trionfo dello sport made in Usa. Una delle notti più attese dell’anno: è il Super Bowl, che nel 2019 tocca la sua 53esima edizione. Si preannuncia un’altra serata da record e di spettacolo unico. Dovete sapere che media degli spettatori americani che seguono questo grande evento oscilla tra i 90 ed i 110 milioni, mentre nel mondo arriva a raggiungere un pubblico potenziale di circa un miliardo di spettatori. Questo, inoltre, è mediamente il secondo giorno in cui si consuma più cibo negli USA dopo la giornata del Ringraziamento, tanto per farvi capire la portata di questo incontro. Per non perdervelo, in questo articolo vi diremo tutto sul Super Bowl 2019, con le info su dove vederlo in diretta streaming e in tv, quando si gioca, l’halftime show e non solo.

Che cos’è il Super Bowl

Pariamo dalle basi e facciamo un piccolo ripasso, anche se crediamo che ormai tutti sappiano che cos’è il Super Bowl. Si tratta dunque della finale del campionato della National Football League, la massima lega professionistica statunitense di football americano. Viene considerato, in pratica, come l’incontro che assegna il titolo di campione del mondo di questo sport seguitissimo soprattutto negli Usa, ma ormai in tutto il pianeta.

Il Super Bowl ha dunque cadenza annuale e si disputa nell’anno solare successivo rispetto alla stagione di cui si assegna il titolo. In poche parole: il vincitore del Super Bowl 2019, sarà campione della NFL 2018. Al vincitore viene assegnato Il trofeo è il Vince Lombardi Trophy: si tratta di una palla da football interamente d’argento in posizione di kick off creata dalla gioielleria Tiffany e valutata circa 25mila dollari.

Super Bowl 2019: quando si gioca

Come detto sarà la 53esima edizione di questa finalissima. L’incontro si terrà nella notte italiana tra domenica 3 febbraio e lunedì 4 febbraio, a partire dalle 00.20.

Super Bowl 2019: quali squadre giocano

Il Super Bowl 2019, che si giocherà al Mercedes-Benz Stadium di Atlanta, in Georgia, vedrà affrontarsi due delle migliori franchigie al mondo: New England Patriots e Los Angeles Rams.

Dove vedere il Super Bowl 2019 in diretta streaming e in tv

Dove vedere il Super Bowl 2019 in diretta quindi? Dovete sapere che da quest’anno la partitissima torna ad essere visibile sui canali Rai, nello specifico sarà in diretta su Rai 2. Per chi è interessato allo streaming, invece, vi consigliamo la piattaforma DAZN o il sito Rai Play selezionando la diretta di Rai 2.

Super Bowl 2019: halftime show

L’halftime show è uno degli eventi più attesi. All’intervallo di metà gara, il campo da gioco si trasforma in un’enorme arena di spettacoli musicali con cori, balli, coreografie e tantissimi spot pubblicitari che costano e fanno guadagnare milioni. Negli anni, all’halftime show del Super Bowl si sono esibiti artisti del calibro di Mariah Carey, Black Eyed Peas, Prince, Bruce Springsteen, Madonna, Paul McCartney, U2, Who, Michael Jackson e Rolling Stones.

+++ IL CALENDARIO COMPLETO DEGLI EVENTI SPORTIVI 2019: CLICCA QUI +++

Super Bowl 2019: i cantanti

Le indiscrezioni sulla 53esima edizione sono state confermate: saranno i Maroon 5 i cantanti del Super Bowl 2019. Il gruppo che si è formato a Los Angeles nel 1994 è composto da Adam Levine, il frontman, quindi James Valentine, Matt Flynn e Jesse Carmichael. Con loro ci saranno anche il rapper (nonché compagno di Kylie Jenner) Travis Scott e Big Boi, famoso anche per far parte degli OutKast.

Super Bowl: Lady Gaga, il video

Nel 2017 la grande ospite dello show dell’intervallo fu Lady Gaga che impressionò il mondo con un’esibizione spettacolare. Qui di seguito trovate il video dell’halftime show di Lady Gaga:

Super Bowl: Bruno Mars, il video

Impresso nella storia anche lo show spettacolare di Bruno Mars nel 2014. Il suo video su Youtube conta oltre 50milioni di visualizzazioni. Guardatelo e capirete perché.

Super Bowl 2019: albo d’oro vincitori

I New England Patriots hanno la grande chance di agganciare i Pittsburgh Steelers in vetta alla classifica delle formazioni che hanno più volte l’ambito trofeo. Per i Los Angeles Rams si tratterebbe invece del secondo trionfo. Ecco l’albo d’oro delle vittorie:

Pittsburgh Steelers 6

New England Patriots 5

Dallas Cowboys 5

San Francisco 49ers 5

Green Bay Packers 4

New York Giants 4

Oakland Raiders 3

Washington Redskins 3

Denver Broncos 3

Miami Dolphins 2

Indianapolis Colts 2

Baltimore Ravens 2

Philadelphia Eagles 1

Los Angeles Rams 1

Seattle Seahawks 1

Kansas City Chiefs 1

Chicago Bears 1

New York Jets 1

Tampa Bay Buccaneers 1

New Orleans Saints 1

Spot Super Bowl 2019: i più famosi

Molto attesi, come al solito, sono gli spot in vista del Super Bowl. L’evento, come detto, attrae miliardi di persone in tutto  il mondo per un giro d’affari mostruoso che i brand, ovviamente, cercano di sfruttare a loro vantaggio. Acquistare uno spot nell’intervallo costa circa 50 milioni di dollari per 30 secondi di passaggio. Anche in altre fasce vicine all’evento, ovviamente, le cifre sono esorbitanti. Molti brand approfittano quindi del trend anticipando il Super Bowl con spot che vengono lanciati prima o in tempo reale in base a ciò che succede in campo. Tra gli spot più apprezzati tra quelli già diffusi per questo 2019 ci sono sicuramente gli spot di Amazon o di Budweiser con la colonna sonora di Bob Dylan. Ma siamo certi che ne usciranno tantissimi altri che faranno discutere.

Quanto costano i biglietti del Super Bowl 2019

Siamo ben lontani dal 1976, quando per assistere all’evento dal vivo bastavano 12 dollari. Le cifre sono aumentate in modo vertiginoso e negli ultimi anni il ritmo di innalzamento dei prezzi ha subito un’ulteriore accelerata. Il biglietto più “economico” quest’anno dovrebbe comunque superare i 2mila dollari. Lo stadio è ovviamente già sold out e sui circuiti non ufficiali circolano tagliandi a cifre folli, con picchi addirittura di 70-80mila dollari. È lo show del Super Bowl.

Parole Chiave