Juventus ancora favorita per la vittoria dello scudetto

Non è ancora deciso nulla di ufficiale in merito alla ripartenza del campionato italiano di calcio, la Serie A che tiene tutti incollati alla tv. E’ stata, però fornita una data, quella del 13 giugno.

Infatti, nelle ultime ore l’assemblea di Lega ha proposto questa data per la ripartenza del Campionato di Serie A in seguito ad un accordo tra le società secondo le quali ci sarebbero le condizioni per ricominciare la stagione a metà giugno e concludere sia il campionato che la Coppa Italia.
A questo proposito, è comunque importante sottolineare che si tratta esclusivamente di una mera ipotesi dal momento che l’ufficialità potrà arrivare soltanto dopo l’ok definitivo del Governo che prenderà una decisione nei prossimi giorni.
Possiamo comunque affermare che per la prima volta la Lega ha mostrato compattezza trovando l’accordo per stabilire una data ipotetica di ripresa del campionato. Si ricorda, inoltre, che le partite che mancano alla fine del campionato di Serie A sono più di 100 (12 giornate più i quattro recuperi del 25esimo turno messi in tabella) e quindi è assolutamente scontato il fatto che la conclusione della stagione non possa arrivare prima di fine luglio (giocando ogni tre giorni).

Aspettando le attente valutazioni del Governo, non resta altro che riavvolgere il nastro e ritornare al punto dove avevamo lasciato le nostre squadre di Serie A.

Non è cambiato nulla dalla sospensione del campionato, ad essere favorita è sempre la Juventus che potrebbe conquistare un altro tricolare, nonostante Lazio ed Inter le abbiano dato filo da torcere. E’ sempre lei ad essere favorita secondo i principali bookmakers.

Soprattutto in seguito all’ultimo incontro di Serie A disputato tra Inter e Juventus che ha visto la Vecchia Signora trionfare per 2-0, la quota scudetto dei bianconeri è scesa ancora, distaccando ancora di più tutte le altre squadre, nerazzurri in primis.
In particolare, le sconfitte contro Lazio e Juventus hanno pesato notevolmente per Lukaku e soci.
Oltre all’Inter, considerata ancora il pericolo numero uno dai bianconeri per la conquista dello scudetto nonostante si trovi a -9 dalla Juventus, è importante monitorare anche altre squadre che potrebbero impensierire coloro che sono attualmente in testa alla classifica.

Soprattutto, in tutto questo è necessario tenere d’occhio anche la Lazio, che attualmente si trova a -1 dai bianconeri ma con il “vantaggio” di non dover disputare match di coppa e con una forma fisica decisamente ottimale.

Nonostante l’andamento positivo della Lazio e la mentalità vincente con cui Conte sta cercando di tenere in vita la speranza di vittoria dello scudetto dell’Inter, la possibilità che la squadra bianconera resti sul tetto d’Italia sono molto alte.

E con uno scudetto 2020 quasi in fase di archiviazione, la maggior parte dei siti che offrono i migliori pronostici sulla vittoria dello scudetto si stanno già concentrando sul Campionato 2021, anno nel quale si spera il campionato possa riprendere con la sua consueta routine.

Certo, ovviamente, puntare già adesso ad un obiettivo di così medio termine potrebbe sembrare inopportuno, ma in realtà non sono pochi gli appassionati di calcio che stanno già dando un occhio alla prossima stagione

Parole Chiave