Inter-Sassuolo, Bergomi: “L’Inter è in salute e sa quello che vuole! Partita fondamentale”

sassuolo inter pagelle

L’Inter affronterà il Sassuolo stasera a San Siro, una sfida importantissima che permetterà alla squadra di Spalletti di continuare a sperare per un posto in Champions League, in attesa dello scontro diretto con la Lazio.

Beppe Bergomi, ex giocatore e bandiera dell’Inter, ha parlato della sfida di questa sera e delle condizioni generali della squadra nerazzurra: “Tre punti fondamentali, penso che l’Inter debba fare una prestazione seria. Sicuramente le ultime prestazioni dicono questo: che è una squadra in salute, che gioca bene a calcio e propone calcio. Senza sottovalutare una squadra che arriva con la mente sgombra e già con la salvezza in mano – sono situazioni pericolose – però l’Inter mi sembra focalizzata giusta per raggiungere questo risultato. Adesso la squadra è mentalmente forte. C’è stato un momento in cui era debole. Adesso sa reagire bene alle situazioni difficili, è ripartita benissimo a Udine. I giocatori sanno quello che vogliono fare: si divertono in questo momento e rischiano anche la giocata. Stanno lavorando bene”.

L’ex nerazzurro sa bene che oltre a guardare il calendario e i prossimi impegni in Serie A, è importante capire come ci arriva la squadra. Focalizzarsi sulle condizioni di ogni giocatore è fondamentale per un’ottima disamina e l’Inter anche a livello atletico sta bene: “L’abbiamo visto contro la Juventus in dieci, anche contro l’Udinese. Ha fatto bene . Qui ci vuole l’esperienza, saper reggere le pressioni. E la Lazio, mi tocca dirlo, gioca bene e ha dei valori”.

Ai microfoni di Inter TV, Bergomi ha concluso il suo intervento elogiando la tifoseria nerazzurra:”Bisogna fare un plauso ai tifosi dell’Inter, riempiono lo stadio. Come anche hanno detto i ragazzi si gioca per loro. Un attaccamento alla squadra molto molto bello.”