TENNIS – Shanghai Rolex Masters: Fabio Fognini sfida Rafa Nadal

Ottavi di finale allo Shanghai Rolex Masters: per Fabio Fognini, ultimo azzurro rimasto, la sfida più difficile, quella contro Rafa Nadal.

Quello previsto a Shangai è il penultimo Atp Masters 1000 della stagione (prevede un montepremi di 5.924.890 dollari) e si terrà sui campi in cemento della metropoli cinese.
Nelle altre sfide previste Roger Federer affronta Dolgopolov mentre si è già svolto l’incontro tra Juan Martin Del Potro e Alexander Zverev, con l’argentino capace di raddrizzare il match dopo un momentaneo dominio del tedesco: 3-6 7-6(5) 6-4 il risultato finale con un Del Potro straordinario.

Quella tra Fabio Fognini e Rafael Nadal è certamente una partita molto attesa dato il valore dei due giocatori.
Nadal, in particolare, sta vivendo un’annata straordinaria: i trionfi del Roland Garros e degli Us Open gli hanno consentito il raggiungimento di 75 tornei vinti in carriera dopo l’ultimo trionfo di Pechino, in finale contro Nick Kyrgios. Lo spagnolo vive decisamente un momento favorevole e per questo motivo Fognini dovrà compiere una vera e propria impresa.
Il tennista ligure, arrivato in finale nel torneo di San Pietroburgo (Russia) qualche settimana fa, gode di un buono stato di forma e vuole continuare a stupire dopo le vittorie contro Fernando Verdasco e Lucas Pouille.

I precedenti tra loro sono a favore del fenomeno di Manacor: 9-3 per Nadal. L’ultima sfida tra i due è stata disputata sul cemento della semifinale del 1000 di Miami con vittoria dello spagnolo.