SERIE B – Frosinone-Empoli 2-4, le pagelle: Ciano non basta, Zajc illumina e l’Empoli dilaga

Miha Zajc (foto: Violanews.com)

Al Benito Stirpe di Frosinone va in scena la 37ª giornata del campionato di Serie B 2017/18 che vede affrontarsi la seconda e la prima del campionato: Frosinone ed Empoli. Sfida importante per entrambe le squadre: i padroni di casa per riconquistare il secondo posto in classifica ed accorciare le distanze sugli avversari odierni, gli ospiti per allungare sulle rivali e mantenere salda la testa della classifica. Partita terminata con una grande vittoria degli ospiti che si impongono con un netto 2-4. Dopo soli 50 secondi di gioco Ciano apre le marcature con un sinistro preciso che si insacca all’angolino. Nella ripresa, poi, gli Azzurri reagiscono e pareggiano con Krunic, ma pochi minuti più tardi è ancora Ciano a riportare avanti i suoi. Vantaggio che dura, però, appena nove minuti prima dei gol di Di Lorenzo, Caputo e Lollo nel finale.

FROSINONE-EMPOLI 2-4 (1-0)

Marcatori: 1’ Ciano (F), 49’ Krunic (E), 52’ Ciano (F), 61’ Di Lorenzo (E), 78’ Caputo (E), 90’ Lollo (E)
Ammoniti: Castagnetti (E)
Corner: 3-4
Recupero: 1’-4’

Le pagelle di Frosinone-Empoli: i Ciociari

Frosinone (3-5-2): Vigorito; M. Ciofani, Terranova, Krajnc; Paganini, Chibsah, Maiello (79’ Soddimo), Koné, Crivello (73’ Beghetto); Ciano, Dionisi (72’ Citro). A disp.: Zappino, Russo, Gori, Besea, Frara, Ariaudo, Matarese, Sammarco, Esposito. All.: Longo

VOTO AL FROSINONE: 5,5 – Prestazione (quasi) da applausi per i leoni ciociari che sin dai primi minuti di gioco fanno capire di volere i tre punti. Attenti in fase difensiva, ordinati nella manovra e letali sotto porta. Questo nel primo tempo perché, poi, nella ripresa gli ospiti aumentano il ritmo e rispondon colpo su colpo fino a mandare i gialloblu in confusione e trovare il gol del vantaggio.

IL MIGLIORE: Ciano 7 – La solita prestazione maiuscola di Camilo Ciano verrebbe da dire. Tanti chilometri percorsi al servizio dei proprio compagni e due gol, uno più bello dell’altro, che stavano per far esplodere lo Stirpe.

Le pagelle di Frosinone-Empoli: gli Azzurri

Empoli (4-3-1-2): Gabriel; Di Lorenzo, Maietta, Luperto, Pasqual; Bennacer, Castagnetti, Krunic; Zajc (86’ Untersee); Donnarumma (89’ Lollo), Caputo. A disp.: Terracciano, Giacomel, Brighi, Veseli, Piu, Traorè, Polvani, Ninkovic, Imperiale. All.: Andreazzoli

VOTO ALL’EMPOLI: 7 – Partita dai due volti per gli uomini di Andreazzoli che soffrono e vanno sotto nel primo, ma poi dominano e trovano il vantaggio nella ripresa. La qualità nella gestione del gioco in mezzo al campo ed il cinismo negli ultimi 25 metri sono le armi in più di questa squadra che sta letteralmente dominando il campionato di Serie B.

IL PEGGIORE: Zajc 7 – Velocità di pensiero e di dribbling oltre ad un’intelligenza tattica sopra la media rendono questo giovane centrocampista uno delle armi vincenti di questo Empoli. Qualità dimostrate anch questa sera al Benito Stirpe con due splendidi assist e avversari dribblati come birilli.