SERIE B – Frosinone-Carpi 1-0, le pagelle: Dionisi riaccende la Ciociaria

Federico Dionisi (foto: Gentecomuneweb.it)

Al Benito Stirpe di Frosinone va in scena la 40ª giornata del campionato di Serie B 2017/18 che vede affrontarsi Frosinone e Carpi. Sfida importante per entrambe le squadre: i padroni di casa per agguantare il secondo posto solitario in attesa del Parma che giocherà domani, gli ospiti per sperare ancora in un piazzamento playoff. Partita terminata con una vittoria di misura dei padroni di casa per 1-0. Decide il gol firmato da Federico Dionisi, capitano quest’oggi, dopo soli 5 minuti di gioco con un preciso destro da distanza ravvicinata che si insacca all’angolino.

FROSINONE-CARPI 1-0 (1-0)

Marcatori: 5’ Dionisi (F)
Ammoniti: Krajnc (F), Ligi (C)
Corner: 10-4
Recupero: 2’-3’

Le pagelle di Frosinone-Carpi: i Ciociari

Frosinone (4-2-3-1): Vigorito; M. Ciofani (35’ Krajnc), Terranova, Ariaudo, Brighenti; Gori, Chibsah (88’ Frara); Paganini, Dionisi, Ciano, Citro (72’ Koné). A disp.: Zappino, Palombo, Russo, Besea, Beghetto, Volpe, Matarese, Sammarco. All.: Longo

VOTO AL FROSINONE: 7 – Alla vigilia i tifosi avevano chiesto una vittoria per alimentare il sogno Serie A e le aspettative non sono state deluse dagli uomini di Moreno Longo. Inizio straripante che porta subito il vantaggio firmato da capitan Dionisi, poi un leggero calo in favore della manovra avversaria comunque sempre ben controllata. Nella ripresa, poi, i padroni di casa congelano il risultato con un lungo ed estenuante possesso palla condito da alcune occasioni per il raddoppio.

IL MIGLIORE: Dionisi 7 – Prestazione di sostanza, semplicemente una prestazione alla Dionisi. Il centravanti Ciociaro non gioca la sua miglior partita di sempre ma il suo gol è di fondamentale importanza per la squadra e per tutto l’ambiente giallazzurro a 180 minuti dal termine del campionato di Serie B.

Le pagelle di Frosinone-Carpi: gli Emiliani

Carpi (3-5-2): Colombi; Pachonik, Ligi, Brosco; Jelenic (57’ Concas), Saric (81’ Verna), Mbaye (67’ Mbakogu), Pasciuti, Sabbione; Garritano, Melchiorri. A disp.: Serraiocco, Brunelli, Giorico, Malcore, Poli, Di Chiara, Bittante, Calapai, Hraiech. All.: Calabro

VOTO AL CARPI: 5 – Partita alquanto anonima per gli Emiliani che non riescono praticamente mai ad affacciarsi dalle parti di Vigorito con vero pericolo. Nella seconda metà del primo tempo accennano una timida reazione al gol subito in avvio ma senza produrre vere occasioni da gol. Nella ripresa assecondano il possesso palla del Frosinone in attesa del triplice fischio del direttore di gara.

IL MIGLIORE: Brosco 6,5 – Un muro al centro della difesa. Praticamente impossibile da sovrastare, si rivela spesso decisivo nel fermare le ripartenze degli attaccanti avversari in una partita che ha quasi il sapore del derby per lui che, fino alla scorsa stagione, vestiva la maglia nerazzurra del Latina.