NAPOLI – Carlo Ancelotti amareggiato:” E’ il terzo 1° tempo che sbagliamo!”

Nell’immediato post-partita del Ferraris, ha parlato l’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti. Il tecnico di Reggiolo è apparso visibilmente deluso ma ha risposto alle domande con tranquillità e pacatezza, pur facendo trasparire la sua arrabbiatura.

La partita è stata condizionata dal nostro primo tempo: persi tutti i contrasti e le seconde palle. E’ stato un problema soprattutto mentale ed abbiamo sbagliato tutta la prima parte. Nella ripresa invece abbiamo avuto buona intensità e fatto pressing ma non è bastato per rimontare, come successo contro il Milan. Ed è tutto figlio di un atteggiamento sbagliato nei primi 45 minuti.
Ancelotti continua su questo punto:” Dovremo fare una attenta analisi sul perchè, in tre partite, non ci sia stato un primo tempo sufficiente.  Così è esagerato e va fatta attenzione, sull’approccio mentale fin dall’inizio.”

Disattenzioni anche individuali che sono costate care:” Sul primo gol abbiamo sbagliato noi ma una media di due reti è davvero troppo. E dovremo migliorare su questo. Nel secondo tempo ho inserito Ounas per sfruttare gli 1 contro 1 ma non siamo riusciti a concludere.”