CALCIO ESTERO – Mahrez annuncia l’addio al calcio via social ma il profilo è stato hackerato

Nelle scorse ore il centrocampista del Leicester, Riyad Mahrez, ha scosso il calcio inglese e mondiale annunciando il suo addio al calcio. Ma questa informazione si è poi rivelata fasulla: si è trattato di un hacker.

Il messaggio appasto sul profilo Facebook del fantasista algerino recitava: “Dopo un ultimo consulto con vari medici, ho deciso di stare lontano dal calcio. Ora che il mio tempo come giocatore è finito, vorrei dire poche parole: ringrazio tutti per la gentilezza e il supporto che mi avete dimostrato in questa incredibile città, sarete sempre nel mio cuore“.

Anche se sembra ormai certo che si trattasse di un semplice attacco hacker al profilo del giocatore, se confermata, questa notizia avrebbe del clamoroso.
Ma così non sembrerebbe affatto, anche perché, giusto qualche ora prima, Mahrez aveva ritwittato il video dell’ultimo goal segnato col Leicester e molti tifosi affermano di averlo visto allenarsi in maniera assolutamente regolare.
Altro segnale importante, nella mattinata il club, senza smentire la notizia, ha continuato nella sua programmazione social, applaudendo il giocatore algerino per goal e assist di questa stagione.
L’attacco hacker riguarderebbe comunque soltanto il profilo Facebook, dal momento che l’account Twitter del giocatore non ha riportato né questa notizia, né altri cambiamenti.