BASKET – Brescia vince il derby con Cantù e suona la “nona”

La Brescia del basket vince nel derby contro Cantù al Pala Desio per 84-88 e allunga a 9 la striscia di vittorie consecutive.

Davvero una gran bella sfida quella che è andata in scena a Desio: Cantù ha stretto i denti e lottato fino all’ultimo possesso.
L’incontro è iniziato con una pioggia di triple da entrambe le parti. Infatti, dopo appena due minuti dall’inizio del match la partita era già sul 9-9.
Da qui, per Brescia è salito in cattedra Landry il quale ha fatto letteralmente impazzire la difesa degli avversari canturini mettendo la firma sul primo mini break per gli ospiti andando sull’11-17. La squadra di Sodini si è chiusa in difesa passando poi in vantaggio 20-19 grazie alle triple di un indemoniato Culpepper.
Ma Brescia non si demorde e ricomincia a macinare gioco in attacco sfruttando soprattutto il pick and roll, si va al primo riposo con il tabellone che segna 21-28.

Successivamente Diana ha tentato di mettere in difficoltà la Red October con la difesa a zona 3-2, ma sfortunatamente per lui, ci pensa Culpepper a mantenere i suoi in partita sul 31-34.
Michele Vitali firma un break di 7-0 che consente alla Germani di scappare sul +10 a 3 minuti dall’intervallo. Le squadre vannoi al riposo con il vantaggio di Brescia 40-50 ed una volta tornati in campo Burns mette a segno 7 punti consecutivi riportando i suoi sotto di due punti 49-51.
La partita è avvincente e le due squadre non risparmiano nessun colpo.
Solo nel finale del match Cantù fa fatica a trovare soluzioni offensive per Brescia che ne approfitta portandosi a casa la nova vittoria consecutiva in questo campionato.

Parole Chiave