BASKET – NBA: Paura in volo per i Thunder dell’Oklahoma

Incredibile disavventura per i Thunder, i giocatori della squadra di Oklahoma City hanno infatti urtato in volo un “misterioso” oggetto che ha danneggiato l’aereo che trasportava la squadra di basket dell’Nba.

Sono stati momenti di paura per la squadra e per lo staff tecnico, che di ritorno a Minnesota sono riusciti lo stesso a raggiungere Chicago hanno urtato a 9000 metri qualcosa di anomalo, tanto da lanciare un appello (con tanto di foto dell’aereo) nel mondo dei social per capire di risolvere questa storia. Il mistero però si è risolto dopo qualche ora, con il responsabile della compagnia aerea della Delta Airlines, che ha spiegato ad Erik Horne che si è trattato di un uccello colpito in fase di discesa; per fortuna non ci sono stati feriti. Per Oklahoma, dopo il danno anche la beffa, in quanto la squadra era di ritorno da Minnesota, dove aveva appena perso contro i Wolves per 119 a 116.

Parole Chiave